Sei in Home > Conoscere Bussolengo > Luoghi da visitare
Conoscere Bussolengo
Luoghi da visitare

fotoPalazzo Municipale

L’edificio sorge sulla piazza principale del paese, uno spazio irregolare posto a nord della Chiesa di San Maria Maggiore, identificato come piazza della Fontana e nel 1945 rinominata in piazza XXVI Aprile.
fotoChiesa di San Salvar

A ovest, poco fuori il paese, in posizione appena elevata, sulla destra della strada per chi va verso Palazzolo, si trova la chiesa di San Salvar.
fotoChiesa di San Valentino

La chiesa di San Valentino, situata nelle vicinanze di piazzale Vittorio Veneto, Ŕ il pi¨ glorioso e noto monumento di culto di Bussolengo.
fotoChiesa di San Rocco

La chiesa di San Rocco si trova nella parte est del paese a ridosso del cimitero comunale, sulla vecchia strada che conduceva a Verona.
fotoChiesa del Santuario della Madonna del Perpetuo Soccorso

La chiesa chiesa del Santuario della Madonna del Perpetuo Soccorso, che i bussolenghesi chiamano da sempre “Chiesa dei Frati”.
fotoChiesa di Santa Maria Maggiore

La chiesa parrocchiale di Bussolengo Ŕ dedicata a Santa Maria Maggiore Ŕ la chiesa matrice rispetto alla quale le altre chiese sono dette cappelle.
fotoChiesa di San Vito al Mantico

╚ proprio sul limitare del bosco, in prossimitÓ del greto dell’Adige, che nel 1378 Ŕ documentata una ecclesia sive capela che solo nel 1532 sappiamo essere di certo dedicata ai Santi Vito e Modesto.
fotoVilla Spinola

Villa risalente al XV secolo, sorge lungo la strada che scende verso Pescantina, fra l’abitato del capoluogo e l’Adige, in zona collinare che domina le valli e i monti della Valpolicella.
fotoCapitello "De le Quatro Gambe"

Manufatto romano di cui non si hanno notizie, posto all’inizio del paese arrivando da Verona .
fotoMonumento ai Caduti

Monumento ai caduti eretto il 4 novembre 1930 in ricordo dei caduti della "Grande Guerra".
fotoChiesa del Corno

Tempio votivo fatto erigere tra il 1734 e il 1735 dal signor Giovanni Battista Campetti in localitÓ Corno Basso prospicente la sponda dell'Adige.
fotoVilla Giusti Benati

La villa Giusti-Benati Ŕ citata nell’ottocentesca guida di Verona redatta dallo storico Giambattista Da Persico quale proprietÓ del conte Uguccione Giusti.

Ricerca
Metafore vita

Calendario
<< Ottobre 2017 >>
Do
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
1
3
4
5
6
8
9
10
11
12
13
15
16
17
21
23
25
26
27
28
29
30
31

Tutti gli appuntamenti

Appuntamenti del mese
Meteo