Accedere al progetto home care premium

Accedere al progetto home care premium

L’home care premium è un progetto finanziato dall’INPS che si concretizza nell’erogazione di somme e servizi per progetti di assistenza a domicilio a favore di dipendenti del pubblico impiego, o parenti degli stessi, in condizione di non autosufficienza certificata: non autosufficienti, maggiori d’età o minori, che siano disabili e che si trovino in condizione di non autosufficienza, utilmente collocati in graduatoria prevista dai bandi emessi dall’INPS.

Consiste in un contributo economico mensile erogato in favore del beneficiario, finalizzato a sostenere il costo dell’assistente familiare (prestazione prevalente). 

Ai soli utenti residenti nel territorio di competenza degli enti pubblici che si sono convenzionati con l'INPS saranno erogate le prestazioni domiciliari a supporto del percorso assistenziale del beneficiario (prestazioni integrative). 

I servizi convenzionati oggetto di prestazioni integrative sono: 

  • assistenza domiciliare per la cura della persona
  • interventi psicologici a domicilio
  • servizi e strutture a carattere extra domiciliare: centro diurno 
  • sollievo 
  • pasto 
  • supporti (ausili)
  • percorsi d'integrazione scolastica.

Per beneficiare dell’intervento bisogna aver presentato la domanda direttamente sul portale dell’INPS nei termini previsti dal bando. Sono inoltre necessari i seguenti documenti:

  • la dichiarazione sostitutiva unica (DSU) per la determinazione dell’ISEE sociosanitario, riferita al nucleo famigliare di appartenenza del beneficiario, ovvero al nucleo famigliare di appartenenza dell’ISEE, minorenni con genitori non coniugati tra loro e non conviventi, qualora ne ricorrano le condizioni ai sensi delle vigenti disposizioni
  • documenti riguardanti l’invalidità.

Per ulteriori informazioni, consulta il sito dell'INPS.

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Salute
Sezioni: Servizi sociali
Ultimo aggiornamento: 22/10/2020 15:47.17