Occupare suolo pubblico per la durata massima di tre giorni

Occupare suolo pubblico per la durata massima di tre giorni

Per le occupazioni di spazi e aree pubbliche per attività edilizie, traslochi e manutenzioni varie (taglio siepi, tinteggiature, ecc.) fino a un massimo di tre giorni, è competente il comando di polizia locale.

Il richiedente dovrà inviare apposita comunicazione al Comando, anche tramite e-mail. L’avvenuto pagamento della tariffa COSAP costituirà titolo autorizzativo per l’occupazione.

Le occupazioni di durata inferiore alle quattro ore relative alle attività predette sono esenti dal pagamento della relativa tariffa per occupazione suolo pubblico e sono soggette a semplice comunicazione.

La medesima procedura dovrà essere utilizzata per richiedere le occupazioni di superficie non superiore a 3 m² effettuate nei giorni di mercato da parte di promoter o espositori che non effettuano vendite.

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Imprese Lavoro
Ultimo aggiornamento: 23/10/2020 09:42.36