Contributo regionale buono libri anno scolastico e formativo 2021-2022

Dall'istituzione
     

Dal 16 settembre al 22 ottobre sarà possibile fare richiesta per il contributo regionale buono libri in relazione all'anno scolastico e formativo 2021-2022, per l'acquisto dei libri di testo e dei contenuti didattici alternativi indicati dalle istituzioni scolastiche e formative nell’ambito dei programmi di studio da svolgere presso le medesime.
Possono richiederlo le famiglie degli studenti residenti nella regione Veneto che frequentano istituzioni scolastiche e istituzioni formative accreditate, e che rientrano nelle fasce ISEE 2021 indicata nel bando allegato.

Sono escluse le spese per l’acquisto dei dizionari, degli strumenti musicali, del materiale scolastico (cancelleria, calcolatrici, ecc…) e delle dotazioni tecnologiche (telefoni cellulari, personal computer, tablet, ecc..). Al fine dei controlli, la documentazione della spesa deve essere conservata per 5 anni dalla data di ricevimento del pagamento del contributo.

La domanda può essere fatta dai richiedenti esclusivamente via web dal 16 settembre al 22 ottobre entro le 12, nelle modalità indicate nel bando. Il Comune dovrà recuperare le richieste ricevute e inviarle alla Regione nel periodo dal 16 settembre al 12 novembre, seguendo le indicazioni presenti nel bando.
Se non si dispone di una connessione internet, è possibile recarsi nei Comuni, nelle istituzioni scolastiche e formative o presso gli Uffici Regionali per le Relazioni con il Pubblico (URP), compatibilmente con le disposizioni relative all'emergenza covid-19.

Il contributo sarà pagato dai Comuni, presumibilmente nei primi mesi dell’anno 2022.

Per ulteriori informazioni visitare il sito web http://www.regione.veneto.it/istruzione/buonolibriweb o rivolgersi al proprio Comune
di residenza.

In allegato il bando completo.

Ultimo aggiornamento: 09/08/2021 10:26.22