Varianti verdi per la riclassificazione di aree edificabili, scadenza 11/03/2022  

Dagli uffici
     

È possibile richiedere, per gli aventi titolo, il cambio di destinazione urbanistica di aree edificabili in aree non edificabili con la riclassificazione delle aree edificabili affinché siano private della potenzialità edificatoria loro riconosciuta dallo strumento urbanistico vigente e siano rese inedificabili, ai sensi dell’art. 7 della Legge Regionale 16/03/2015, n. 4.

La richiesta, sottoscritta da parte dei proprietari e/o tutti i comproprietari e/o aventi titolo, deve essere presentata, utilizzando esclusivamente il modulo allegato, entro e non oltre il 11 marzo 2022.

In allegato l'avviso e il modulo per la richiesta. 

Ultimo aggiornamento: 11/01/2022 10:55.14