Chiedere il dissequestro di un veicolo sprovvisto di assicurazione per la rimessa in circolazione

Chiedere il dissequestro di un veicolo sprovvisto di assicurazione per la rimessa in circolazione

Non è permesso circolare su strada senza la copertura assicurativa per la responsabilità civile, i proprietari sorpresi senza assicurazione sono soggetti a una sanzione amministrativa e a un provvedimento di sequestro amministrativo (Decreto legislativo 30/04/1992, n.285, art 193).
Il trasgressore può chiedere il dissequestro del veicolo per la rimessa in circolazione se (Decreto legislativo 30/04/1992, n.285, art 193, com. 4):

  • effettua il pagamento della sanzione in misura ridotta ai sensi del Decreto legislativo 30/04/1992, n.285, art 202 entro 60 giorni dalla contestazione o dalla notifica dell'accertamento
  • corrisponde il premio di assicurazione per almeno sei mesi 
  • garantisce il pagamento delle spese di prelievo, trasporto e custodia del veicolo sottoposto a sequestro

Si precisa che nel caso in cui l'accertamento avvenga tra il 16° e il 30° giorno dalla scadenza del premio la sanzione può essere ridotta della metà, qualora l'assicurazione venga riattivata entro tale termine.

Il veicolo sarà successivamente rimesso nella disponibilità del soggetto, dopo che verranno rimossi i sigilli apposti in sede di sequestro.

Servizi

Per presentare la pratica accedi al servizio che ti interessa

Puoi trovare questa pagina in

Io sono: Automobilista
Sezioni: Polizia locale
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
Ultimo aggiornamento: 12/10/2020 15:54.20